[Magiche ballate] Fandom

by - febbraio 06, 2018


Cosa accadrebbe se finissimo all'interno del nostro romanzo preferito? Forse ne rimarremmo subito entusiasti. Ma se la storia fosse tutt'altro che idilliaca? Queste le premesse di Fandom, in uscita a febbraio per DeAgostini Editore. Grazie alla casa editrice l'ho già tra le mani e, devo dire, mi ha fin dalle prime righe conquistata. Settimana prossima ve ne parlo in una recensione molto speciale qui sul blog. Non perdetevela!

Continua a leggere

     FANDOM
    di Anna Day
    
      CASA EDITRICE: DeAgostini Editore
      GENERE: Fantastico (Young Adult)
      COLLANA: DeA Planeta Libri
      SERIE: -
      PAGINE: 512
      FORMATO: Cartonato con sovraccoperta
      PREZZO: 16,00 euro
      DATA D'USCITA: 06.02.2018
      LINK D'ACQUISTO AMAZON: QUI


TRAMA: FINALMENTE IL GRAN GIORNO E' ARRIVATO, VIOLET E' PRONTA. PRONTA PER INCONTRARE GLI ATTORI CHE HANNO PORTATO SUL GRANDE SCHERMO IL SUO ROMANZO PREFERITO, LA DANZA DELLE FORCHE. VIOLET LO SA RECITARE A MEMORIA, NE CONOSCE OGNI BATTUTA. SE POTESSE ESPRIMERE UN DESIDERIO, CHIEDEREBBE DI POTERCI VIVERE DENTRO ED ESSERE ROSE, LA PROTAGONISTA PERFETTA. DOVENDO FARE I CONTI CON LA REALTA', VIOLET SI ACCONTENTA DI PRESENTARSI ALL'EVENTO COME COSPLAYER DI ROSE E METTERSI IN FILA PER L'AUTOGRAFO DEI SUOI IDOLI. SOPRATTUTTO PER QUELLO DELL'ATTORE CHE INTERPRETA WILLOW, L'EROE PIU' BELLO DI SEMPRE - DAREBBE OGNI COSA PER FAR COLPO SU DI LUI. PROPRIO NEL MOMENTO IN CUI IL RAGAZZO SI COMPLIMENTA CON LEI PER IL SUO COSTUME ACCADE QUALCOSA DI INASPETTATO. UN TERREMOTO. URLA. IL BUIO. VIOLET RIAPRE GLI OCCHI E QUALCOSA E' CAMBIATO. LE GUARDIE CORRONO OVUNQUE IMPAZZITE. MA E' SOLO QUANDO UN PROIETTILE COLPISCE ROSE E LA RAGAZZA CADE A TERRA ESANIME CHE VIOLET CAPISCE. CAPISCE CHE ADESSO NON E' PIU' SOLO A UN EVENTO IN COSTUME PER APPASSIONATI DI FANTASY. ADESSO QUELLA E' LA REALTA'. ADESSO LEI E' DENTRO LA STORIA E LA PROTAGONISTA DEL SUO ROMANZO PREFERITO E' APPENA MORTA. VIOLET ORA PUO' FARE SOLO UNA COSA: PRENDERE IL SUO POSTO, RIPASSARE LE BATTUTE E VIVERE LA STORIA FINO ALLA FINE...E SPERARE CHE TUTTO VADA COME E' STATO SCRITTO.



Appena mi è capitata sotto mano la trama di Fandom, devo ammettere che non mi è stata fin da subito chiara. Addirittura, quando vi ho segnalato l'anteprima sul blog, non avendolo ancora letto, mi è risultato difficile affidargli un genere. Ho optato a fatica per il fantasy, che si è poi rivelata  la scelta giusta. Il romanzo di Anna Day infatti parla di un fandom (comunità di appassionati), ma in un'ottica del tutto diversa da quella a cui siamo abituati. Se infatti la realtà del fandom ci appare ad oggi scontata, quelli che forse non abbiamo mai considerato sono i risvolti tragici.
I personaggi di Fandom vengono letteralmente trascinati nel mondo che tanto amano, con risvolti positivi e negativi (soprattutto questi ultimi) annessi. 

Violet è appassionata di La danza delle forche, un romanzo ambientato in un futuro distopico, nel quale si fronteggiano due schieramenti: i Gem, esseri umani perfetti e gli Imp, non geneticamente modificati per ambire alla perfezione, i quali potremmo definire normali. Questi ultimi vengono sfruttati dai primi e trattati come animali.
Nonostante la realtà del romanzo sia tutt'altro che idilliaca, Violet scambierebbe tranquillamente la sua vita con quella di Rose, eroina indiscussa del libro. Ma non è la sola. Accanto a lei c'è Alice, sua migliore amica fin da piccola. Capelli biondi, occhi chiari, pelle perfette, Alice è guardate da tutte le compagne con invidia. Non è da meno Violet, che si barcamena fra il senso di colpa e il grande affetto che la lega all'amica. 
All'improvviso, i sogni di Violet e di Alice sembrano avverarsi. Accompagnate al ComiCon dal fratello di Violet, Nate e dalla loro amica Katie, vengono tutti e quattro trascinati nella Londra futura e distopica della Danza delle forche.   

Saresti disposta a morire per la tua storia preferita?  

L'idea è originale, non solo per la scelta di condurre i protagonisti all'interno del romanzo (può apparire forse scontata, ma mi è capitato raramente di leggerne), quanto per la realtà della Danza delle forche. Un futuro distopico, campo di scontro fra le due eterne fazioni degli Imp e dei Gem. Le premesse per un romanzo coi fiocchi, c'erano tutte. Purtroppo ho trovato alcuni aspetti poco sviluppati, alcuni punti che necessiterebbero di essere indagati un po' di più perchè il romanzo dia soddisfazione. Avrei voluto ad esempio un approfondimento maggiore sui personaggi. Vero è che è destinato a un pubblico giovane e che punta molto sull'azione, sul lasciare il lettore con il fiato sospeso, prediligendo descrizioni più scarne. Credo però sia fondamentale una caratterizzazione dei personaggi approfondita. Alla fine sono loro che muovono la storia. Li ho trovati, a parte Nate, poco delineati. Ad esempio, fra Violet, Alice e Katie (a parte che di Alice viene costantemente rimarcato quanto sia bella e perfetta) non ho trovato, dal punto di vista caratteriale, chissà quali differenze che possano renderle uniche e distinguibili. Non si ha una visione definita delle tre. Insomma, avrei preferito un'indagine più approfondita dei personaggi. Per il resto, la storia funziona. Come accennavo, punta in particolare sull'azione. I capitoli sono brevi ma succedono tante cose, una la concatenazione dell'altra.
Ora sta a voi, fatemi sapere cosa ne pensate del romanzo con un commento qui sotto.
Vi ricordo che sono affiliata ad Amazon, questo significa che se seguite il link di acquisto e comprate il nuovo romanzo di Anna Day, una piccola commissione sull'acquisto va a me. Non siete ovviamente obbligati, ma sapere di aver convinto anche solo uno di voi all'acquisto, è una piccola soddisfazione per me.
  











Potrebbero anche interessarti

0 commenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.

Contenuti © Bookitipy